firenze_marathon_diploma

Maratona di Firenze 2017

Il 26 Novembre 2017 ho partecipato alla Maratona di Firenze (Firenze Marathon 2017), mi sono allenato e ho gareggiato in solitaria. Ciccio mi ha accompagnato nel week end a Firenze, partiti sabato e tornati domenica. Gli allenamenti nelle ultime due settimane sono andati male perché, forse a causa delle scarpe danneggiate, mi sono procurato un’infiammazione al nervo sciatico della gamba destra. Peccato perché un mese prima facendo un lunghissimo (36km) mi ero accorto di aver nelle gambe un buon tempo (sicuramente sotto le 3:30), quindi anche questa volta l’obiettivo non era fare il tempo, ma arrivare alla fine.

Il percorso era bello, tutto nei pressi del centro di Firenze, il vero problema è stata la pioggia e il freddo che hanno messo a dura prova la gara di tutti i partecipanti, ho dovuto quindi rallentare e portare a casa l’obiettivo base di arrivare alla fine. Nota positiva il freddo mi ha fatto dimenticare il dolore alla gamba destra.

Ecco cosa scrive La Gazzetta dello sport a tal proposito

FIRENZE – Succede che le condizioni meteo precipitano, cambiano improvvise. Doveva piovere il sabato, invece è accaduto che ha iniziato proprio qualche istante dopo lo sparo alle 8.30 quando ben 8970 runner provenienti da tutto il mondo o quasi erano sì e no al primo chilometro. Si è alzato il vento, si è abbassata la temperatura fino a 7 gradi. Tutto questo ha cambiato le carte in tavola e spiazzato i maratoneti che però, come spesso accaduto, non hanno mollato, anzi hanno dato fondo alle proprie energie mentali e fisiche dimostrando bravura e una passione che non ha davvero limiti. 42km in condizioni difficili, la Firenze Marathon 2017 rimarrà nella storia.

Maratona di firenze 2017
Maratona di firenze 2017
Maratona di firenze 2017
Maratona di firenze 2017
Maratona di firenze 2017
Maratona di firenze 2017
firenze_marathon_diploma
Firenze Marathon 2017 Diploma

Alcune annotazioni per il futuro:

  • ho evitato gli alcolici per 63 gg (dall’Oktoberfest 2017),
  • nelle ultime due settimane ho ridotto le proteine aumentando i carboidrati,
  • nell’ultima settimana ho inserito un integratore di sali minerali per cercare di evitare i crampi in gara,
  • ho evitato la sala pesi per due mesi (sostituita da corsi cardio),
  • ho fatto 10 giorni di pausa totale dalle attività sportive prima della maratona anche a causa dell’infortunio.
  • peso prima della maratona 71.2kg (peso durante l’anno con sala pesi 74/75kg). Un mese prima ero arrivato a 69kg… e avevo il potenziale di scendere sotto le 3:30

Nota di colore abbiamo usato l’ottimo servizio di noleggio auto elettriche Share’ngo per muoverci a Firenze (oltre alla mia fida bici pieghevole e al monopattino di Ciccio).

Share'ngo Firenze
Share’ngo Firenze
Share'ngo Firenze
Share’ngo Firenze
Share'ngo Firenze
Share’ngo Firenze
Share'ngo Firenze
Share’ngo Firenze
 

ITA 3564 – NOVO MARCO ASSINDUSTRIA SPORT PADOVA SM35

 

Distanza Pos. Pos. M/F Pos. Cat. Risultato RealTime Parziale min/Km
Km 5 5000 2274 2131 316 00:26:38 00:25:21 5.19
Km 10 10000 2428 2275 337 00:51:55 00:50:37 00:25:16 5.11
Km 15 15000 2699 2514 375 01:18:13 01:16:56 00:26:18 5.12
Km 21.097 21097 2906 2698 401 01:50:12 01:48:55 00:31:58 5.13
Km 25 25000 2910 2702 407 02:10:32 02:09:14 00:20:19 5.13
Km 30 30000 2951 2738 415 02:37:26 02:36:08 00:26:53 5.14
Km 35 35000 3168 2922 426 03:06:56 03:05:39 00:29:30 5.20
Km 40 40000 3230 2972 437 03:35:09 03:33:52 00:28:13 5.22
Arrivo 42195 3214 2958 439 03:47:19 03:46:02 00:12:10 5.23

Rispondi